Cristallizzazione del marmo e/o veneziana

Uno dei metodi attualmente più utilizzati per la manutenzione dei pavimenti in marmo è la Cristallizzazione , effettuata con prodotti liquidi e paglietta d'acciaio.

La cristallizzazione è una vera e propria trasformazione dello strato superficiale del marmo, dovuta a una precisa reazione chimica.

Il marmo composto da un'altissima percentuale di carbonato di calcio (calcare), che può arrivare anche all'80/90%,

Utilizzando su una superficie siffatta una monospazzola con trascinatore apposito e paglietta di acciaio, vaporizzando il cristallizzante liquido a base acida, lavorando fino alla sua completa asciugatura, si innesca una reazione termochimica, la cristallizzazione appunto. Il calore sprigionato dalla frizione tra paglietta e marmo, combinandosi con il carbonato di calcio contenuto nel marmo e con il composto acido, crea un sale duro, insolubile, lucido.

Lo strato superficiale del marmo è diventato "altro", è stato modificato.

 

.